Dicembre 16, 2019/News
  • By studiowebvox
  • 178

L’Arte di Michelangelo Lacagnina, artista Nisseno, condivisa nel packaging delle due aziende locali Tentazioni e Sapori di Davide Scancarello e I Mori, arricchirà le vetrine della Casa delle delizie. Sin da piccolo, precisamente all’età di soli cinque anni, inizia ad appropriarsi di matite e pennarelli di vario genere, riproducendo in disegno le quaranta carte da gioco siciliane, e i suoi giochi erano prettamente orientati al disegno e al ritaglio. Avendo sempre le idee ben chiare, approda con tanto entusiasmo a quella che successivamente sarebbe stata la sua fonte inesauribile di stimoli, l’Istituto D’arte “F. Juvarra. Sono state molte le opere da lui create,commissionate dal Comune di Caltanissetta, realizzando pannelli figurativi per il rivestimento della facciata di Palazzo del Carmine, che ai tempi era in restauro, per l’occasione della visita di Papa Giovanni Paolo II alla città. Negli anni, prosegue il suo percorso sperimentale nella progettazione di architettura d’interni e approfondendo la tecnica pittorica su vetro, decorando oltre duemila oggetti d’arredo per una nota azienda Siciliana. Michelangelo è inoltre tra gli artisti selezionati da Dolce&Gabbana per decorare i frigoriferi d’arte “Smeg”, pezzi unici al mondo ispirati alla tradizione e all’arte Siciliana. I temi più cari alla sua arte sono scene di vita quotidiana siciliana: “Lumie di Sicilia”, “Sunny Sicily”,” l’Isola a tre punte”, la “battuta di pesca”, e anche scene strettamente legate alla tradizione dei pupi siciliani e al folklore come” I Mori” e molto altro ancora. L’artista nisseno inoltre, arricchirà l’evento dolciario “Dolce Sicily” che si terrà a Caltanissetta il 27-28 e 29 Dicembre, rivestendo con la sua fantasia e creatività le vetrine della Casa delle delizie, “Tentazioni e Sapori” e “I mori”.